PRIVACY POLICY

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Il sito internet www.deborahbianchi.it di cui Deborah Bianchi (d’ora in poi definito “Titolare”) è titolare in via esclusiva adotta il trattamento dei dati personali in ossequio alla normativa sulla privacy (D.Lgs. 196/2003, Provvedimenti Garante Privacy, Best Practices) e successive modificazioni nonché nel rispetto del Regolamento UE Data Protection n. 679/16.
La presente Privacy policy può essere suscettibile di integrazioni e modifiche in virtù dell’evoluzione normativa, tecnologica, delle migliori prassi e sulla scorta di esigenze interne di ristrutturazione dell’architettura digitale. Di tali modifiche verrà resa adeguata segnalazione on line.
Le nostre regole sulla privacy indicano:

  • L’interessato.
  • Titolare del trattamento, Responsabili del trattamento, Punto di contatto privacy;
  • Dati raccolti e finalità;
  • Modalità di trattamento e Principi disciplina privacy;
  • Cookies policy;
  • Comunicazione a Terzi e diffusione dei dati trattati;
  • Comunicazioni dati trattati a Paesi EXTRA UE e Organizzazioni internazionali;
  • Conservazione dati e criteri;
  • Conservazione e finalità statistiche o di ricerca scientifica;
  • Trattamenti automatizzati o di profilazione;
  • Esercizio diritti Interessato;
  • Consenso;
  • Rifiuto consenso e conseguenze;
  • Revoca consenso e conseguenze;

L’INTERESSATO del trattamento dati.
Il ruolo-privacy di interessato nei nostri trattamenti dati può essere rivestito da varie figure: l’utente di passaggio, colui che invia una richiesta, colui che si iscrive anche alla Newsletter. I dati dell’interessato sono raccolti direttamente presso l’interessato che fornisce spontaneamente e liberamente le proprie informazioni personali.
Dati raccolti presso l’interessato
L’interessato, previa lettura della presente informativa privacy e prestato libero consenso, fornisce direttamente i propri dati personali e/o particolari al Titolare affinchè possa espletare le attività e fornire i servizi richiesti nel pieno rispetto della disciplina interna e europea sulla Data Protection.
Il conferimento dei dati personali non è obbligatorio, ma il rifiuto a fornirli comporta l’impossibilità di contatto.

TITOLARE, RESPONSABILE E PUNTO CONTATTO PRIVACY
Titolare del trattamento.
Il Titolare del trattamento nonché responsabile è Deborah Bianchi – avvocato – p.iva: 01540590476 che si trova in Piazza Indipendenza, 21- 50129 Firenze, Tel. +39 055 32 15 826 e Via XX Settembre, 26 -51100 Pistoia.
I contatti sono: Tel. 055-32 15 826; e-mail: avv.deborah@deborahbianchi.it
Punto Contatto Privacy.
In relazione al trattamento dei propri dati personali, sensibili e di salute l’utente potrà esercitare i diritti previsti dalla legge scrivendo al Punto di contatto privacy alla seguente e.mail: avv.deborah@deborahbianchi.it.

DATI RACCOLTI E FINALITA’
I dati raccolti vengono trattati nel rispetto della legge e unicamente nella quantità necessaria per soddisfare le richieste dell’utente (finalità).
Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità non è obbligatorio, ma il rifiuto a fornirli comporta l’impossibilità di eseguire quanto richiesto.
Dati raccolti
Dati di contenuto. Si raccolgono prevalentemente: nome, cognome, indirizzo e.mail, utenza telefonica (facoltativa).
Dati elettronici e di navigazione. La visita al sito www.deborahbianchi.it viene registrata e associata a informazioni quali data, ora ed indirizzo IP. L’archivio delle connessioni al sito è temporaneo e verrà esibito solamente all’Autorità Giudiziaria dietro esplicita richiesta. Un indirizzo IP è un numero automaticamente assegnato al computer del visitatore ogni volta che avviene la connessione ad internet attraverso il proprio Internet Provider. Come l’indirizzo di casa, cui altri possono spedire materiale, l’indirizzo IP serve ai siti web per poter inviare le proprie pagine. Tale indirizzo non è da parte del web-site associabile ad un individuo, in quanto spesso dinamicamente assegnato all’utente dal proprio Internet Provider o mascherato dal firewall aziendale (a seconda delle situazioni). L’indirizzo varia quindi di volta in volta e solo il Provider di appartenenza o la propria azienda possono risalire all’utente che l’ha utilizzato nelle sue precedenti sessioni di collegamento. Gli indirizzi IP sono pertanto per il presente sito internet dati anonimi, in quanto non assimilabili ad un utente identificato. In merito all’applicazione dei cookies si legga la Cookies policy al seguente LINK
Dati dei Terzi. I dati dei Terzi raccolti accidentalmente vengono cancellati a richiesta.
Dati Sostenitori e Partner. Fatte salve eventuali specifiche normative di settore, i dati personali dei sostenitori possono essere diffusi per finalità volte a garantire la trasparenza

MODALITA’ TRATTAMENTO E PRINCIPI PRIVACY
Principi disciplina privacy
Vi informiamo che il trattamento dei Vs. dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza ed essenzialità. In merito a quest’ultimo principio si evidenzia che i trattamenti vengono eseguiti nel massimo rispetto della limitazione delle finalità e della minima conservazione dei dati raccolti garantendone l’esattezza, la pertinenza, l’integrità e la riservatezza. Vengono in definitiva raccolte e conservate solo le informazioni indispensabili per espletare le attività richieste e le funzioni informatiche e telematiche del sito de quo.
La navigazione all’interno del sito web e il trattamento manuale sono stati organizzati secondo i principi fondanti della disciplina in materia di data protection.
Principio di responsabilità. Il trattamento è gestito nel tempo unicamente da Deborah Bianchi sia quale Titolare sia quale Responsabile del trattamento.
Principio di trasparenza. E’ stato spiegato sopra il tipo di trattamento che subisce il dato di contenuto e il dato elettronico dell’interessato cercando di esporre in modo chiaro e immediato per garantire appunto la trasparenza nel rapporto con l’utente.

Principio di pertinenza della raccolta. I dati personali sono trattati in modo lecito e corretto; sono pertinenti e non eccedenti le finalità del trattamento; sono conservati per il tempo necessario agli scopi della raccolta.

Principi di Limitazione della finalità, di Minimizzazione dei dati e di Limitazione della conservazione. Il periodo di trattamento e di conservazione dei dati personali viene limitato al minimo necessario. I dati personali vengono conservati solo se la finalità del trattamento non è ragionevolmente conseguibile con altri mezzi.

Principio di finalità dell’utilizzo. Le finalità del trattamento dei dati personali sono quelle già indicate al punto “Dati raccolti e Finalita’”. Eventuali nuovi trattamenti di dati, se estranei agli scopi dichiarati, sono attivati solo previa nuova informativa all’interessato.

Principio di verificabilità. I dati personali aggiornabili nel tempo a richiesta dell’interessato a cui viene riconosciuta la possibilità di conoscere, se lo desidera, quali informazioni sono state raccolte nonché di controllarne la qualità e richiederne l’eventuale correzione, integrazione, deindicizzazione dai motori di ricerca (NO INDEX), cancellazione per violazione di legge od opposizione al trattamento e di esercitare tutti gli altri diritti, ai sensi e nei limiti dell’art. 7, D.Lgs. 196/2003 e dei diritti dell’interessato previsti dal Regolamento UE Data Protection 679/16, presso il Punto contatto privacy: avv.deborah@deborahbianchi.it

Principio di sicurezza. I dati personali sono protetti da misure di sicurezza tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali, contro i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, e di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito. Tali misure sono aggiornate periodicamente in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, controllate costantemente e verificate nel tempo. Si garantisce altresì la sicurezza degli edifici in cui i dati personali sono conservati e/o trattati (compreso l’accesso a tali edifici), le persone autorizzate ad accedere ai dati, opportuni meccanismi di autenticazione (es. controllo password).

Modalità di trattamento
I dati vengono raccolti presso l’interessato che spontaneamente e liberamente decide di fornire le proprie informazioni al fine di spedire tramite l’apposito format dei contatti una richiesta e/o al fine di iscriversi alla Newsletter.
In termini di misure di sicurezza vengono applicate alla piattaforma elettronica e ai locali fisici dove si svolge la relativa attività le misure minime di sicurezza e le misure idonee allo stato dell’arte per evitare o ridurre al minimo il rischio di sinistro data protection. Il trattamento sarà effettuato esclusivamente dai soggetti autorizzati nel pieno rispetto di quanto previsto dal Codice della Privacy e dal Regolamento UE Data Protection n. 679/16.
I dati inoltre potranno essere trattati dall’amministratore di sistema e della piattaforma elettronica nei casi di manutenzione ordinaria e straordinaria nonché nei casi di incidente web (hackeraggio, data breach, ecc…). Il Titolare del trattamento non si assume alcuna responsabilità sulle regole e modalità di gestione dei dati personali da parte di altri soggetti terzi come l’amministratore di sistema e della piattaforma elettronica nonché il provider di connettività o ancora i soggetti terzi che sono entrati in possesso dei dati a causa dell’incidente web. Il Titolare del trattamento non si assume alcuna responsabilità sulle regole e modalità di gestione dei dati personali di altri Destinatari dei dati dell’interessato e/o dei siti web, raggiungibili dalle proprie pagine attraverso collegamenti e rimandi.

COMUNICAZIONE A TERZI E DIFFUSIONE
Il Titolare non comunica a Terzi né tanto meno diffonde i dati trattati salvo i casi previsti ex art. 24 Codice Privacy ovvero:
– a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
– a soggetti che forniscono servizi per finalità connesse al soddisfacimento delle richieste dell’interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i servizi richiesti;
– a soggetti che forniscono servizi per finalità connesse alla manutenzione ordinaria e/o straordinaria del sito web;
– a soggetti che entrano accidentalmente in possesso dei dati a seguito di un incidente web.
Naturalmente tutte le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari per il soggetto destinatario (che sarà titolare autonomo per tutti i trattamenti conseguenti) affinchè possa raggiungere i legittimi fini connessi alla comunicazione stessa.

COMUNICAZIONE A PAESI EXTRA UE E ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
Non è previsto e non viene praticato questo tipo di trattamento.

CONSERVAZIONE DATI E CRITERI
Il criterio seguito dal titolare per la conservazione dati è quello della Limitazione della conservazione nel senso che si conservano solo le informazioni indispensabili per realizzare i servizi e le prestazioni richieste dall’interessato.
Il periodo di conservazione dei dati personali viene limitato al minimo necessario. I dati personali vengono conservati solo se la finalità del trattamento non è ragionevolmente conseguibile con altri mezzi. Onde assicurare che i dati personali non siano conservati più a lungo del necessario, il titolare del trattamento stabilisce che verranno conservati per un anno a decorrere dalla data dello scioglimento del rapporto con l’utente-interessato al fine di definirne la regolare chiusura.
L’interessato ha diritto di chiedere che i propri dati siano cancellati e non più sottoposti a conservazione quando non siano più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti e/o quando abbia revocato il proprio consenso o si sia opposto al trattamento dei dati personali per giusti motivi (Regolamento UE Data Protection 679/16-Considerando (65)).

CONSERVAZIONE E FINALITA’ STATISTICHE O DI RICERCA SCIENTIFICA
Non è previsto e non viene praticato questo tipo di trattamento.

TRATTAMENTI AUTOMATIZZATI O DI PROFILAZIONE
Il titolare dichiara che non vengono eseguiti trattamenti automatizzati o di profilazione dei dati personali conferiti.

ESERCIZIO DIRITTI INTERESSATO
Ai fini di garantire l’esercizio dei diritti dell’Interessato di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 il Titolare del trattamento ha stabilito un Punto di contatto privacy a cui si accede tramite posta elettronica e a cui possono essere inoltrate le richieste privacy dell’Interessato. Punto Contatto Privacy e.mail: avv.deborah@deborahbianchi.it
Si avverte in particolare che ai sensi della normativa interna e del Regolamento UE Data Protection n. 679/16 l’interessato ha diritto:
· di ottenere l’informativa privacy dal titolare del trattamento;

· di accesso ai dati che lo riguardano e che si trovano presso i locali o il server del titolare del trattamento;

· di chiedere la rettifica dei propri dati quando siano stati trascritti in modo errato;

· di chiedere l’aggiornamento e/o l’integrazione dei propri dati quando siano variati;

· di chiedere al titolare la trasformazione in forma anonima o il blocco;

· di chiedere al titolare la cancellazione o l’oblio a seconda dei casi;

· di chiedere al titolare che esegua una limitazione del trattamento perchè ad esempio alcuni dati sono in eccesso rispetto alle finalità da espletare;

· di opporsi al trattamento per motivi legittimi;

· di chiedere al titolare la portabilità nel senso di trasferire i propri dati ad altro titolare senza aggravi o spese a carico dell’interessato;

· di chiedere al titolare l’attestazione che le operazioni richieste sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

· di presentare formale reclamo al Garante Privacy.

CONSENSO AL TRATTAMENTO DATI
Il conferimento dei dati personali necessari alle finalità sopra indicate non è obbligatorio, ma il rifiuto a fornirli comporta l’impossibilità di ammissione ai contatti con Deborah Bianchi.

CONSENSO A ISCRIVERSI E RICEVERE LA NEWSLETTER
Il consenso a iscriversi e a ricevere la Newsletter è autonomo dal consenso al trattamento dati personali. Questo significa che l’interessato può dare il consenso al trattamento dati ma non acconsentire anche al ricevimento della Newsletter che ovviamente non è obbligatorio. Se l’utente non presta consenso per la Newsletter continuerà ad essere ammesso ai contatti con Deborah Bianchi.

CONSENSO ALLE COMUNICAZIONI E ALLA DIFFUSIONE
Il Titolare del trattamento come già sopra esposto nella parte relativa alla “Comunicazione e Diffusione” non esegue né comunicazioni a terzi né diffusione dei dati personali forniti dall’interessato salvo i casi previsti ex art. 24 Codice Privacy.

RIFIUTO DI FORNIRE I DATI PERSONALI
Il rifiuto a fornire i dati personali comporta l’impossibilità di ammissione ai contatti con Deborah Bianchi.

RIFIUTO DI RICEVERE COMUNICAZIONI
tramite newsletter
Il rifiuto di fornire il consenso a ricevere la newsletter comporta l’impossibilità di fruire di tale servizio.

REVOCA CONSENSO
Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento senza nessuna penalità e senza nessuna complicazione burocratica. E’ sufficiente che l’interessato scriva una e.mail al Punto Contatto Privacy: avv.deborah@deborahbianchi.it in cui dichiara che revoca il consenso al trattamento dei dati personali da parte di Deborah Bianchi. La conseguenza della revoca del consenso è la caducazione da qualsiasi tipo di rapporto con Deborah Bianchi. La revoca del consenso non invalida i trattamenti eseguiti prima del momento della dichiarazione di revoca.

 


Art. 7, D.Lgs. 196/03-Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, co. 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.