“Il cyberBruttismo si vince con la Rete sociale” 3 Dicembre 2015

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Il cyberBruttismo è lo specchio digitale delle devianze umane. Un modo di esistere ai confini della legalità sospeso tra feroci atti di protagonismo e patologiche solitudini. Pensiamo al cyberbullo, al cyberstalker, al giocatore malato, al rabbioso diffamatore web (hater) che spinge all’odio sociale. Si tratta di fenomeni devianti che, abbandonati a se stessi, facilmente assurgono […]